La conversazione a due

Interpretare i segnali dell’interlocutore nella conversazione a due.

  1. Nella conversazione a due, una buona tecnica è quella di far parlare molto l’interlocutore, cercando di prendere spunto dagli argomenti  trattati per svilupparli successivamente, quando arriverà il nostro turno.
  2. Gli argomenti di cultura generale sono un ottimo mezzo da utilizzare, in particolar modo se riguardano un libro appena uscito, un nuovo film oppure un concerto.
  3. Raccogliere informazioni dal nostro interlocutore, tuttavia, non è di per sé sufficiente a creare una buona relazione: occorre soprattutto cercare di comprendere il suo modo di pensare e, nello stesso tempo, fare in modo che lui stesso percepisca tale comprensione da parte nostra. Per ottenere tale risultato è importante:
    • Fare molte domande, per capire esattamente il significato delle parole dette dal nostro interlocutore.
    • Ripetere a parole nostre, durante il dialogo, quello che abbiamo compreso.
    • Analizzare gli eventuali punti di disaccordo che emergono, per cercare di interpretare correttamente il significato reale delle parole dette dalla persona con cui stiamo dialogando.
    • Rispondere ad eventuali critiche in modo positivo, trasformandole in suggerimenti ed evitando di troncare bruscamente la conversazione.
  4. E’ altresì utile imparare a leggere i segnali trasmessi dal suo comportamento, prestando attenzione, in particolare, ad abbigliamento, sguardo e posizione delle labbra.
    • Abbigliamento: permette di identificare la provenienza sociale dell’interlocutore.
    • Sguardo: durante la conversazione, un interlocutore interessato dovrebbe tendenzialmente guardarci negli occhi; uno sguardo che vaga, oppure un paio di occhi abbassati, denotano disinteresse.
    • Posizione delle labbra: se labbra rilassate e socchiuse indicano un certo interesse per la conversazione, labbra tese e socchiuse denotano invece distrazione o, peggio ancora, noia, se gli angoli della bocca sono rivolti verso il basso.

La conversazione a due

Foto dal web



Argomenti correlati:

 


RECENSIONI
I migliori libri di galateo e le guide più autorevoli al matrimonio, consigliati da Maison Galateo.

Le recensioni di Maison Galateo


IN PRIMO PIANO
recensione_abito_da_sposa   recensione_matrimonio_da_sogno   recensione_abito_dei_sogni   recensione_il_tovagliolo_va_a_sinistra   


 Da ricordare
Come servire le portate
Secondi: vanno dapprima presentati interamente e successivamente ridotti in porzioni.

 Non si fa
Sui mezzi pubblici
Mai descrivere, a voce alta, situazioni ed eventi personali.