Luoghi di culto

Regole di buon comportamento nei luoghi di culto.

  1.  Indossare, sempre, gonne al ginocchio e abiti con maniche al gomito: non è quasi mai possibile accedere ai  luoghi di culto con un abbigliamento poco decoroso.
  2. Se si viene invitati ad una cerimonia, indipendentemente dalle proprie convizioni religiose, occorre arrivare puntuali e sistemarsi nel posto assegnato.
  3.  Mantenere  un rigoroso silenzio: vietati i commenti di ogni tipo, anche sull’eventuale bellezza dell’edificio, che dovranno essere fatti rigorosamente all’esterno.
  4.  Mantenere, sempre, una certa forma di raccoglimento.
  5. Nel caso in cui si stia celebrando un rito, evitare assolutamente di parlare, disturbare e scattare fotografie.
  6. Non alzarsi mai, durante una funzione, nemmeno per salutare parenti o conoscenti.
  7. Evitare di provocare rumori fastidiosi, giocherellando con chiavi o monete.
  8. Non applaudire mai, né durante i funerali, né durante i matrimoni.
  9. Non commentare a voce alta i quadri alle pareti o le opere d’arte esposte.
  10. Non sedere con le gambe accavallate (atteggiamento considerato poco elegante, perché troppo rilassato per un luogo di culto).
  11. I bambini, molto piccoli, non dovrebbero essere portati in chiesa, in quanto non ancora capaci di adattarsi ai ritmi lenti e prolungati dei rituali; se presenti, tuttavia, sorvegliarli con estrema attenzione, affinché non arrechino troppo disturbo.

Luoghi di culto

Foto dal web



Argomenti correlati:

 


RECENSIONI
I migliori libri di galateo e le guide più autorevoli al matrimonio, consigliati da Maison Galateo.

Le recensioni di Maison Galateo


IN PRIMO PIANO
recensione_abito_da_sposa   recensione_matrimonio_da_sogno   recensione_abito_dei_sogni   recensione_il_tovagliolo_va_a_sinistra   


 Da ricordare
Come servire le portate
Secondi: vanno dapprima presentati interamente e successivamente ridotti in porzioni.

 Non si fa
Sui mezzi pubblici
Mai descrivere, a voce alta, situazioni ed eventi personali.