Pronto intervento – Come consumare i cibi

Domande e risposte su come consumare i cibi più comuni.

Devo partecipare a un pranzo formale: è possibile sapere, in modo sintetico, il modo corretto di consumare i cibi a tavola?
L’argomento è piuttosto complesso ed ampio, tuttavia le regole di base, che sono riportate nello schema sottostante, sono facilmente memorizzabili.
Pane E’ la prima portata ad essere presente in tavola. Non va mai morso direttamente: la porzione individuale si spezza con le mani, in un boccone per volta, alla sinistra del proprio piatto, anche se non è presente il piattino per il pane.
Pizzette, tartine, crostoni Si mangiano con coltello e forchetta a tavola, con le mani durante un aperitivo o buffet.
Primi liquidi Comprendono tortellini in brodo, passati di verdure e vellutate. Si mangiano con il cucchiaio.
Consommé Viene servito nella tazza, da cui si beve direttamente. Il cucchiaino serve soltanto per mescolare.
Primi asciutti Comprendono tagliatelle, ravioli, lasagne, gnocchi: si mangiano esclusivamente con la forchetta. Non si usa il coltello per tagliare le lasagne, né il cucchiaio per avvolgere gli spaghetti.
Secondi a base di pesce Si usano le apposite posate da pesce.
Aragoste e granchi Se vengono serviti interi, si usano le apposite pinze per rompere il guscio e la forchetta a due denti per estrarre la polpa.
Molluschi e ostriche Si tengono fermi con una mano e si estrae il mollusco con l’apposita forchetta a tre denti.
Secondi a base di carne Si usano sempre coltello e forchetta, mai le mani (neppure per il pollo).
Lumache Si tiene fermo il guscio con le apposite pinze e si estrae la carne con la forchetta a due denti.
Uova Le uova, in qualunque forma vengano cucinate, non si toccano mai con la lama del coltello. Si usano pertanto solo la forchetta oppure, per l’uovo alla coque, il cucchiaino.
Formaggi Si usano coltello e forchetta per i formaggi a pasta dura (emmenthal, provola, fontina, …), la sola forchetta per quelli a pasta morbida (mascarpone, ricotta, …). Per i formaggi a pasta morbida può essere usato anche il coltellino, appoggiando la porzione di formaggio sulla fetta di pane ma senza spalmarlo.
Verdure Come le uova, non si toccano mai con la lama del coltello e si usa esclusivamente la forchetta (aiutandosi con un pezzo di pane per i legumi).
Dolci
  • Pasticcini: si prendono dal vassoio con le mani tenendoli per il pirottino, che non va mai lasciato, o rimesso sul vassoio di portata.
  • Torte e crostate: si mangiano con la forchettina a tre rebbi.
Frutta La maggior parte della frutta richiede l’uso delle posate, tranne alcuni tipi (come ciliegie e uva) che si mangiano con le mani. Sempre con le mani, si consuma la frutta secca.

Pronto intervento - Come consumare i cibi

Foto dal web



Argomenti correlati:

 


RECENSIONI
I migliori libri di galateo e le guide più autorevoli al matrimonio, consigliati da Maison Galateo.

Le recensioni di Maison Galateo


IN PRIMO PIANO
recensione_abito_da_sposa   recensione_matrimonio_da_sogno   recensione_abito_dei_sogni   recensione_il_tovagliolo_va_a_sinistra   


 Da ricordare
Abiti di gala da uomo
La versione meno impegnativa del tight, dove la giacca è priva di code e la camicia non ha lo sparato, è detta mezzo tight.

 Non si fa
Regole generali di conversazione
Non abbandonarsi a litigi e polemiche, evitando in particolar modo gli argomenti pericolosi che possono scatenarli.