Recensione – Si fa non si fa

Il galateo spiegato con eleganza da Barbara Ronchi della Rocca.

recensione_si_fa_non_si_fa
Titolo: Si fa non si fa – Le regole del galateo 2.0
Autrice: Barbara Ronchi della Rocca
Editore: Vallardi
Data uscita: 09/05/2013
Pagine: 256
Formato: Rilegato
Lingua: Italiano
Prezzo: € 12,90


 

Si fa non si fa – Le regole del galateo 2.0” è senza dubbio il manuale di galateo più elegante tra tutti quelli che abbiamo avuto il piacere di leggere in questi ultimi anni. Pur essendo un testo completo, ricco di contenuti e dettagli, riesce ad esporre gli argomenti con  grazia e leggerezza incredibili, tanto che, quasi subito, ci si ritrova piacevolmente attratti dalle sue pagine. Un testo caratterizzato da semplicità e grande abilità narrativa, capace di trasmettere, oltre alle nozioni, amore e passione per la materia.
Analizziamo, nel dettaglio, gli argomenti trattati.
La presentazione di sé: l’autrice non tratta il tema dell’igiene personale, ormai ripetuto in quasi tutti i manuali di galateo, per concentrarsi su argomenti più moderni ed originali, come il lifting e l’atteggiamento giusto da seguire nei confronti dell’età che avanza.Abbigliamento: vengono trattate con semplicità e chiarezza le regole fondamentali dell’abbigliamento maschile e femminile (come vestirsi per il giorno e per la sera, gli abiti di gala da uomo, gli accessori e gli abbinamenti, l’uso del profumo, i gioielli).
La buona conversazione e i rituali di accesso: il galateo della conversazione e, più in generale, della comunicazione è trattato in modo semplice e completo, senza addentrarsi in troppi tecnicismi. Non manca nulla: come eseguire correttamente le presentazioni, quando dare del tu oppure del lei, come fare i complimenti con eleganza e discrezione e numerosi altri argomenti.
L’uso degli strumenti di comunicazione e netiquette: viene analizzato a fondo l’uso dei principali strumenti, dai più tradizionali (telefono, lettera) ai più moderni (SMS e posta elettronica). Per quando riguarda la netiquette, non mancano indicazioni relative agli strumenti di nuova generazione, come Twitter e i social network in generale.
L’arte del ricevere: vengono descritti in modo completo tutti gli aspetti relativi alla pianificazione di un evento, alla realizzazione degli inviti, alla scelta degli ospiti e alla loro accoglienza.
Regali e fiori: sono presenti tutte le regole, e i migliori consigli, da seguire durante la scelta del regalo e la sua consegna, alla padrona di casa o al festeggiato.
Tipi di incontro: vengono descritti il brunch, il picnic, il caffè, il, il cocktail, l’aperitivo; il pranzo e la cena sono trattati ampiamente nel capitolo dedicato all’arte di stare a tavola. Molto interessanti i paragrafi dedicati alle feste dei bambini e dei teen-ager.
La tavola: un intero capitolo è dedicato all’argomento. Si parla di

  • Apparecchiatura
  • Decorazione della tavola
  • Posti a tavola
  • Comportamento a tavola
  • Cibi da consumare con le dita
  • Il menu
  • Il servizio “senza aiuti
  • Accessori da tavola
  • Come invitare al ristorante
  • Conversazione a tavola
  • Incidenti a tavola
  • Cibi difficili
  • Comportamenti da evitare
Momenti di festa e rito: argomento affrontato in modo completo e approfondito. Vengono trattati:

  • Battesimo
  • Milà ebraica e circoncisione islamica
  • Prima comunione
  • Cresima
  • Bar mitzvah
  • San Valentino
  • Compleanno
  • Capodanno
  • Anniversari
  • Nozze d’argento e d’oro
  • Il lutto
Il galateo del matrimonio: sono presenti tutti i concetti fondamentali relativi galateo del matrimonio:

  • Le partecipazioni
  • La cerimonia
  • L’abbigliamento
  • Il rinfresco
  • Le bomboniere

Si parla inoltre di divorzio e seconde nozze.

Il galateo della coppia e della convivenza: all’argomento viene dedicato un ampio spazio nel capitolo “In casa”. Viene analizzata la convivenza tra coppie sposate, non sposate, appartenenti allo stesso sesso e approfondito il tema della privacy nella coppia. Molto interessante il paragrafo dedicato all’amore straniero. Ampio spazio dedicato, inoltre, al galateo della vita in famiglia.
Il galateo del fumo: l’argomento viene trattato nell’ambito della presentazione di sé e si possono trovare utili indicazioni per fumatori e non fumatori.
Fuori casa: descritte le norme di comportamento per strada, in auto, in treno, in aereo e sulla nave. Il galateo nei locali pubblici riguarda i bar, i negozi, il ristorante, i luoghi di culto, il cinema, il teatro, le location dei concerti e la palestra.
Sul posto di lavoro: l’argomento è sviluppato in modo completo e occupa un intero capitolo. I temi trattati sono veramente molti:

  • Saluti e presentazioni
  • Biglietti da visita
  • Il guardaroba per il lavoro
  • Comportamento (con i capi, i colleghi, i sottoposti, gli estranei e gli ospiti)
  • Comunicare (chiacchiere, telefono, corrispondenza, e-mail)
  • Coabitazione
  • Mangiare lavorando
  • Sesso e lavoro
  • Momenti sociali aziendali
  • Nuovo posto di lavoro
  • Colloquio
Galateo del condominio: il tema non è molto approfondito, ma sono comunque presenti i concetti fondamentali.
Il galateo del viaggio e delle vacanze: oltre al galateo in spiaggia, montagna, alle terme, in campeggio, in agriturismo, in albergo e in barca, un interessante capitolo è dedicato alle principali norme di comportamento da tenere durante i viaggi all’estero. Molto interessante il paragrafo dedicato alla mancia in Italia e nei paesi stranieri.
L’argomento top
Senza ombra dubbio é il galateo sul posto di lavoro: non a caso, come si legge nella sua biografia, Barbara Rocchi della Rocca tiene, ogni anno, numerosi corsi e conferenze di galateo aziendale. Un vero e proprio punto di riferimento sull’argomento.
Giudizio complessivo
Barbara Ronchi della Rocca è una delle massime esperte di galateo in Italia, autrice di libri di successo, docente di numerosi corsi di galateo del lavoro e arte del ricevere. La sua indiscussa passione per la materia, la conoscenza approfondita degli argomenti e la sua grande professionalità le hanno permesso di realizzare quello che attualmente consideriamo il miglior testo di galateo moderno presente nelle librerie: un perfetto equilibrio di didattica, qualità degli argomenti trattati, abilità narrativa e costante interesse verso il lettore. A livello di contenuti tiene testa al validissimo “Galateo, ovvero l’arte del buon vivere” (che consigliamo di leggere in abbinamento, perché i due libri si integrano a vicenda in modo perfetto), ma in fase di lettura si rivela essergli superiore, per quella sua peculiarità di essere piacevole e coinvolgente come un bel romanzo. Da comprare assolutamente.
Originalità  
Utilità
Valore didattico
Numero di argomenti trattati
Qualità dei contenuti
Completezza dei contenuti
Rispetto delle regole del galateo
Grafica e impaginazione  
Fotografie e illustrazioni
 Non presenti
Rapporto qualità/prezzo
VALUTAZIONE FINALE recensione_si_fa_non_si_fa


Argomenti correlati:

 


RECENSIONI
I migliori libri di galateo e le guide più autorevoli al matrimonio, consigliati da Maison Galateo.

Le recensioni di Maison Galateo


IN PRIMO PIANO
recensione_abito_da_sposa   recensione_matrimonio_da_sogno   recensione_abito_dei_sogni   recensione_il_tovagliolo_va_a_sinistra   


 Da ricordare
Al bar
Nell'atto di consumare il caffè, se ci si allontana dal bancone, la tazzina deve essere tenuta appoggiata sul piattino, esattamente come per il caffè preso in casa.

 Non si fa
Il comportamento a tavola
Non distendere le gambe, per non disturbare il commensale che si trova di fronte.