Test – L’arte del ricevere


Organizzazione di un evento e ospitalità.

Rispondere alle seguenti domande:

1) Qual è la strategia migliore da seguire per la scelta degli ospiti da invitare ad un evento ?

2) Un invito formale deve sempre essere comunicato mediante:

3) Un invito non deve mai essere comunicato tramite:

4) In un biglietto di invito formale stampato, il nome dell'invitato dovrebbe essere preferibilmente:

5) Lo strumento migliore per comunicare un invito informale è:

6) La risposta ad un invito è:

7) La risposta ad un invito, positiva o negativa, deve essere data:

8) La partecipazione ad una cena in casa impone:

9) Sulla busta, in cui viene inserito un biglietto di invito formale, si omettono sempre:

10) Quali delle seguenti sigle può comparire sulla busta di una lettera ?

11) A chi spetta il compito di accogliere gli ospiti sulla porta di casa, in occasione di una cena?

12) A chi spetta il compito di accogliere gli ospiti in salotto e fare le presentazioni?

13) Un ospite invitato ad una cena in casa, dovrebbe arrivare preferibilmente:

14) A chi spetta, tradizionalmente, il compito di servire l'aperitivo agli ospiti?

15) Quale, tra i seguenti regali, è sconsigliato per la padrona di casa ?

16) Quante portate dovrebbe prevedere un pranzo, secondo il galateo ?

17) Quale comportamento non è sconsigliato a tavola dal galateo?

18) Quale modo non è corretto, da parte della padrona di casa, per dare inizio alla conclusione di una serata?

19) Durante una cena da seduti, la musica dovrebbe essere, preferibilmente:

20) Un ospite, dopo aver soggiornato presso una famiglia di amici, dovrebbe sempre ringraziare, preferibilmente, con:




Argomenti correlati:

RECENSIONI
I migliori libri di galateo e le guide più autorevoli al matrimonio, consigliati da Maison Galateo.

Le recensioni di Maison Galateo


IN PRIMO PIANO
recensione_abito_da_sposa   recensione_matrimonio_da_sogno   recensione_abito_dei_sogni   recensione_il_tovagliolo_va_a_sinistra   


 Da ricordare
Al bar
Nell'atto di consumare il caffè, se ci si allontana dal bancone, la tazzina deve essere tenuta appoggiata sul piattino, esattamente come per il caffè preso in casa.

 Non si fa
Il comportamento a tavola
Non distendere le gambe, per non disturbare il commensale che si trova di fronte.