Test – Il galateo del matrimonio


Uno degli eventi più belli e più impegnativi della nostra vita.

Rispondere alle seguenti domande:


1) Le partecipazioni si fanno, preferibilmente, in cartoncino bianco stampato di:

2) Sulle partecipazioni, i genitori dello sposo compaiono:

3) Sulle partecipazioni, i genitori divorziati compaiono:

4) Sulle partecipazioni, i genitori separati compaiono:

5) Se gli sposi hanno più di 30 anni, le partecipazioni:

6) Il biglietto della lista nozze:

7) Il galateo, riguardo ai gioielli, consiglia alla sposa:

8) La parte dell'abito da sposa che dovrebbe essere maggiormente curata è:

9) Il bouquet nuziale ideale è:

10) La sposa può indossare il cappello:

11) Lo sposo non dovrebbe indossare, secondo il galateo:

12) Le invitate ad un matrimonio, non dovrebbero indossare abiti di colore:

13) La sposa deve arrivare sempre in perfetto orario:

14) La terza fetta di torta nuziale deve essere servita:

15) In occasione delle seconde nozze:




Argomenti correlati:

RECENSIONI
I migliori libri di galateo e le guide più autorevoli al matrimonio, consigliati da Maison Galateo.

Le recensioni di Maison Galateo


IN PRIMO PIANO
recensione_abito_da_sposa   recensione_matrimonio_da_sogno   recensione_abito_dei_sogni   recensione_il_tovagliolo_va_a_sinistra   


 Da ricordare
Inizio di un evento
Il padrone di casa (può essere sostituito da un amico intimo della padrona, se single) apre la porta e riceve gli ospiti, aiutandoli a spogliarsi dei soprabiti e cappotti che vengono riposti nell’armadio o sul letto. Il momento dell'accoglienza è fondamentale perché, nelle relazioni sociali, la prima impressione è quella che conta: anche la scelta della musica dovrà essere fatta con cura. Il padrone di casa interviene anche in presenza di un cameriere.

 Non si fa
Affrontare una separazione
Non usare la parola "ex" da sola; il galateo ammette i termini "ex-marito" ed "ex-moglie", anche se la forma più elegante è chiamare il precedente coniuge per nome.