Galateo e invito al taglio della torta

Galateo e invito al taglio della torta

L’invito al taglio della torta, un rituale dedicato alla sposa.

Ricordiamo che il taglio della torta è un rituale molto importante del matrimonio, dedicato principalmente alla sposa: con questo atto infatti, secondo la tradizione, la sposa assume ufficialmente il ruolo di padrona di casa della nuova famiglia, servendo al marito la prima fetta di torta.

Gli invitati al ricevimento, proprio per questo motivo, non possono accomiatarsi prima del taglio della torta: sarebbe un gesto estremamente scortese nei confronti della sposa.

Data l’importanza del rituale, quando il budget degli sposi è limitato e il numero di amici è parenti è elevato, l’invito al solo taglio della torta può essere un’ottima soluzione, per non escludere nessuno dai festeggiamenti e contenere i costi: ovviamente il rituale dovrà essere particolarmente curato, per fare in modo che gli ospiti che non partecipano al banchetto abbiamo modo di parlare e divertirsi il più possibile.

Se si decide di invitare alcuni ospiti esclusivamente al taglio della torta, è bene che:

  • La cena termini in perfetto orario, per non far attendere le persone che non partecipano al banchetto (questo richiede una perfetta organizzazione).
  • Successivamente sia previsto un ballo, organizzato con cura e attenzione.

Questo perché ogni evento, secondo il galateo, è un momento di incontro e socializzazione e deve avere una durata tale da permettere alle persone di comunicare.

Si tenga presente inoltre che, se il ricevimento termina senza il ballo, la maggior parte degli invitati al banchetto si allontanerà subito, lasciando da soli quelli presenti al solo taglio della torta.

L’invito al taglio della torta, così come quello al ricevimento, si esegue mediante un apposito cartoncino stampato e allegato alla partecipazione o all’annuncio.

Ricordiamo, infine, agli ospiti che ogni invito (compreso quello per assistere al taglio della torta), per il galateo, impone l’obbligo del regalo.

Mariarita.

Galateo e invito al taglio della torta

Foto dal web

 


 Da ricordare
Inizio di un evento
Il padrone di casa (può essere sostituito da un amico intimo della padrona, se single) apre la porta e riceve gli ospiti, aiutandoli a spogliarsi dei soprabiti e cappotti che vengono riposti nell’armadio o sul letto. Il momento dell'accoglienza è fondamentale perché, nelle relazioni sociali, la prima impressione è quella che conta: anche la scelta della musica dovrà essere fatta con cura. Il padrone di casa interviene anche in presenza di un cameriere.

 Non si fa
Affrontare una separazione
Non usare la parola "ex" da sola; il galateo ammette i termini "ex-marito" ed "ex-moglie", anche se la forma più elegante è chiamare il precedente coniuge per nome.